Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza anche cookie di terze parti. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Blog
Apri
28 Marzo 2012

I fatti parlano chiaro, la falesia del Grifone sta assumendo sempre più un significativo riconoscimento nazionale e non solo. Inizialmente fu la visita del fuoriclasse Adam Ondra che qualche anno fa destò l’interesse per questa parete sopra Barzio, successivamente dopo le visite dei più forti climber locali, è la volta dell’italianissimo Gabriele Moroni che, reduce dei grandi successi a livello internazionale saliva i supertiri già liberati da Ondra. È invece di pochi giorni fa la notizia del soggiorno in quel del Grifone di Nicol Vonarburg, fortissimo scalatore Svizzero che, in pochi giorni, non solo ha salito tutte le lunghezze più dure, ma ha anche liberato i pochi tiri ancora da risolvere della falesia. I meritati complimenti a Nicol.